Il pH

Il pH dell’acqua è uno dei fattori principali per tutti gli esseri viventi che vi abitano. Il pH ideale per un laghetto da giardino è compreso tra 7 e 8,5. Al mattino presto è possibile che questi valori siano leggermente inferiori a quelli indicati mentre di sera potrebbero essere leggermente più alti.

Il pH è una misura dell’acidità o della basicità di una soluzione e viene suddiviso su una scala da 0 a 14. L’acqua pulita con un pH pari a 7 viene definita neutra. Ad esempio, l’acqua di acquedotto ha di norma un pH compreso tra 7,0 e 8,5.
Le soluzioni alcaline hanno un pH maggiore di 7 e più questo valore viene superato, tanto più fortemente alcalina è la soluzione. Nell’ambito domestico sono note per esempio soluzioni di saponi con pH pari a ca. 10. Le soluzioni acide, invece, hanno un pH inferiore a 7 e più questo valore è inferiore, tanto maggiore è l’acidità. Un acido forte è per esempio l’acido cloridrico concentrato con un pH inferiore a 1. Ma anche bevande con anidride carbonica hanno una reazione acida.
I valori ideali per preservare la vita di diverse specie all’interno del laghetto da giardino prevedono un pH compreso tra 7 e 8,5. Se il pH misurato è inferiore a 6 o superiore a 9 c’è il rischio di danni a pelle e branchie dei pesci che, nei casi più estremi, possono provocarne la morte.

La formula chimica dell’acqua è H2O. Questo significa che in ogni molecola di acqua sono presenti due atomi di idrogeno (H) e un atomo di ossigeno (O). Queste molecole di acqua si decompongono in ioni di idrossido con carica negativa (OH-) e ioni di idrogeno con carica positiva (H+). La somma porta sempre a una molecola neutra.

La definizione del pH si basa sulla concentrazione degli ioni di idrogeno. Per non dover operare con numeri poco gestibili, il pH è stato definito come logaritmo negativo della concentrazione di ioni di idrogeno. Nel caso di una concentrazione di idrogeno pari per esempio a 0,01 mol/l (= 10-2 mol/l), la soluzione in oggetto ha un valore di pH pari a 2.

Quanto maggiore è la concentrazione di ioni di idrogeno, tanto minore è il valore del pH. Se il valore del pH scende per esempio da 7 a 6, la concentrazione degli ioni di idrogeno si decuplica.