Teli di rivestimento

Progettare con cura per godersi i risultati

Con i teli di rivestimento sarà semplicissimo avvicinarvi al mondo dei giardino acquatici. Abbiamo il telo di rivestimento giusto per laghetti di ogni dimensione. Sono resistenti ai raggi UV e al gelo, possono essere saldati tra di loro, non marciscono e non si deformano, non vengono scalfiti dalle radici e sono ovviamente compatibili con i pesci.

I teli di rivestimento si applicano più facilmente durante la stagione calda. Se occorre coprire grandi superfici può essere utile l’aiuto di amici e vicini.

Aggiungete anche un letto di sabbia e/o un foglio protettivo per creare una struttura di rinforzo perfetta, a prova di pietre appuntite e radici affilate. Così potrete calpestare senza problemi il vostro laghetto per eventuali operazioni di manutenzione indossando una tuta da laghetto. Per i laghetti balneabili si raccomanda un telo in plastica particolarmente elastico e resistente alle lacerazioni.

E così, passo dopo passo, il sogno di un giardino acquatico diventerà realtà:

Fase 1

PRIMA DI INIZIARE. Chiedete una consulenza completa sul telo giusto per il vostro laghetto e sugli accessori adeguati.

Fase 2

DISEGNARE UN PROFILO PRECISO. Disegnate i contorni del vostro laghetto aiutandovi con della sabbia, della segatura o semplicemente con la pala.

Fase 3

SCAVARE LE PROFONDITÀ. Scavate la buca per il vostro laghetto avendo cura di creare le diverse profondità: zona paludosa, zona bassa e zona profonda. La terra rimossa può essere utilizzata per creare il corso di un ruscello.

Fase 4

PRENDERE LE MISURE GIUSTE. Per calcolare la quantità di teli necessaria, aggiungere alla lunghezza e alla larghezza del laghetto, il doppio della profondità. Infine aggiungere ad entrambe le misure almeno 50 cm per rivestire il bordo.

Fase 5

POSARE IL TELO IN MODO PRECISO. Posate il telo di rivestimento avendo cura di non formare pieghe. Le singole strisce di telo possono essere saldate con un sigillante ad espansione per PVC. Rivestite la zona della riva con un telo effetto pietra.

Fase 6

LEGGERE ATTENTAMENTE. Per l’installazione dei prodotti tecnici OASE per il laghetto (pompe, filtri, illuminazione), leggere scrupolosamente le istruzioni d’uso ed osservarle attentamente.

Fase 7

PIANTUMARE E DECORARE. Posizionate come desiderate sassi, piante acquatiche negli appositi contenitori, ecc. Installate le pompe e montare le luci subacquee. Posate tubi flessibili e altre linee di alimentazione in modo che siano facilmente accessibili.

Fase 8

RIEMPIRE CON ACQUA. Riempite il laghetto da giardino con acqua. È consigliabile utilizzare acqua di acquedotto piuttosto che acqua piovana o di pozzo. Con il peso dell’acqua, il telo di rivestimento dovrebbe aderire perfettamente al sottofondo.

Fase 9

PER UNA BUONA SIGILLATURA. Assicuratevi che tutto il perimetro del laghetto sia protetto da un adeguata barriera capillare e decorate le rive. E il vostro personale paradiso con giardino acquatico è pronto!